aeg alfatec assistenza-e-riparazioni-elettrodomestici-ariagel ariete assistenza-e-riparazioni-elettrodomestici-ariston bosch assistenza-e-riparazioni-elettrodomestici-bimby braun candy delonghi electrolux assistenza-e-riparazioni-elettrodomestici-general-electric assistenza-e-riparazioni-elettrodomestici-gisowatt assistenza-e-riparazioni-elettrodomestici-hoover assistenza-e-riparazioni-elettrodomestici-imetec assistenza-e-riparazioni-elettrodomestici-indesit kenwood krups micromax assistenza-e-riparazioni-elettrodomestici-miele assistenza-e-riparazioni-elettrodomestici-moulinex assistenza-e-riparazioni-elettrodomestici-omas polti rex assistenza-e-riparazioni-elettrodomestici-siemens assistenza-e-riparazioni-elettrodomestici-simac assistenza-e-riparazioni-elettrodomestici-smeg assistenza-e-riparazioni-elettrodomestici-supercalor assistenza-e-riparazioni-elettrodomestici-superclima assistenza-e-riparazioni-elettrodomestici-folletto assistenza-e-riparazioni-elettrodomestici-whirlpool zanussi assistenza-e-riparazioni-elettrodomestici-zerowatt

In questo articolo abbiamo pensato di fornire alcune piccole, ma utili indicazioni in merito alla manutenzione periodica dei tuoi elettrodomestici, concentrandoci in particolare sulla frequenza e le modalità di controllo che sarebbe opportuno effettuare di tanto in tanto (anche in completa autonomia) per garantirne il corretto funzionamento e la loro efficacia nel tempo.

Alcuni interventi di manutenzione (ad esempio, quelli su caldaie e impianti di riscaldamento) sono naturalmente obbligatori, in quanto stabiliti per legge a scadenze prestabilite; la manutenzione di cui parliamo, invece, dipende solo dalla tua volontà e dalla quantità di tempo che potrai o sceglierai di dedicarvi.

Una buona e ottimale manutenzione prevede, in sostanza, pochi controlli o semplici interventi che andrebbero eseguiti con una certa regolarità, a seconda della tipologia di elettrodomestico, e che ti assicurano tutta una serie di vantaggi e benefici, tra cui:

  • Più Sicurezza
    una buona manutenzione ritarda notevolmente il naturale deterioramento degli elettrodomestici, garantendo più sicurezza per te e gli ambienti della tua casa.
  • Maggiore Efficienza Energetica / Risparmio di Energia
    grazie a una manutenzione costante è possibile ridurre i consumi energetici, migliorando il proprio impatto ambientale. Infatti per esempio le incrostazioni di calcare riducono di molto la trasmissione del calore dalle resistenze all’acqua, un filtro sporco nella lavastoviglie oppone maggior resistenza al passaggio dell’acqua mettendo sotto sforzo la pompa di circolazione.
  • Affidabilità
    effettuare la manutenzione degli elettrodomestici consente di mettersi al riparo da guasti e malfunzionamenti saltuari e imprevisti. Classicamente gli elettrodomestici si rompono sempre nel momento sbagliato. La vigilia di Natale, prima di una cena importante, etc etc.
  • Maggiore Durata
    in generale, tutti gli elettrodomestici (piccoli, grandi o impianti) funzionano e durano più a lungo se si effettuano correttamente controlli e trattamenti.

Il nostro consiglio, al fine di ottenere tutti questi risultati, è di essere costante nel tempo e – se possibile – di schedulare su un calendario o un’agenda gli interventi da effettuare periodicamente (in fondo si tratta di operazioni piuttosto semplici e poco impegnative).

Cosa comprende la manutenzione periodica degli elettrodomestici?

Di seguito riportiamo gli aspetti principali da tenere in considerazione quando si intende procedere con la manutenzione periodica di un qualsiasi elettrodomestico:

  • controlla costantemente i tuoi elettrodomestici e impianti e, se necessario, richiedi a un professionista una revisione approfondita;
  • pulisci regolarmente i tuoi elettrodomestici, soprattutto quelli che utilizzi maggiormente;
  • utilizza correttamente (è importante leggere le istruzioni) gli elettrodomestici;
  • non improvvisare: se le circostanze lo richiedono, contatta un centro di assistenza;
  • Esegui cicli di lavaggio periodici con sgrassanti e disincrostanti;

Su quali elettrodomestici è possibile effettuare la manutenzione periodica?

Gli elettrodomestici che possono essere soggetti a manutenzione periodica sono davvero tanti, ma per alcuni in particolare è consigliabile prevedere sin dall’inizio verifiche precise di funzionamento e una pulizia accurata e regolare, a garanzia di una lunga durata degli apparecchi.

Ecco un elenco parziale di quelli che sono a nostro avviso gli elettrodomestici più diffusi, il cui utilizzo comporta mediamente un maggiore consumo di energia elettrica, e dunque da controllare periodicamente:

  • cappe cucina
  • condizionatori e climatizzatori
  • cucine a gas
  • forni
  • frigoriferi e freezer
  • lavastoviglie
  • lavatrici