aeg alfatec assistenza-e-riparazioni-elettrodomestici-ariagel ariete assistenza-e-riparazioni-elettrodomestici-ariston bosch assistenza-e-riparazioni-elettrodomestici-bimby braun candy delonghi electrolux assistenza-e-riparazioni-elettrodomestici-general-electric assistenza-e-riparazioni-elettrodomestici-gisowatt assistenza-e-riparazioni-elettrodomestici-hoover assistenza-e-riparazioni-elettrodomestici-imetec assistenza-e-riparazioni-elettrodomestici-indesit kenwood krups micromax assistenza-e-riparazioni-elettrodomestici-miele assistenza-e-riparazioni-elettrodomestici-moulinex assistenza-e-riparazioni-elettrodomestici-omas polti rex assistenza-e-riparazioni-elettrodomestici-siemens assistenza-e-riparazioni-elettrodomestici-simac assistenza-e-riparazioni-elettrodomestici-smeg assistenza-e-riparazioni-elettrodomestici-supercalor assistenza-e-riparazioni-elettrodomestici-superclima assistenza-e-riparazioni-elettrodomestici-folletto assistenza-e-riparazioni-elettrodomestici-whirlpool zanussi assistenza-e-riparazioni-elettrodomestici-zerowatt

In una casa media gli elettrodomestici sono utilizzati molto spesso per non perdere tempo ed anche perché si è alla ricerca costante di maggior confort e piacere. Basti pensare alla macchinetta per fare il caffè espresso a casa.
Un prodotto del genere deve essere gestito adeguatamente per funzionare correttamente ed a lungo e per garantire anche prodotti di qualità. La stessa cosa può dirsi per tanti altri apparecchi di uso comune.
Ma come non perdersi in un bicchiere d’acque per gestire al meglio manutenzione e controlli di ciascuno di essi? Basta un semplice calendario in cui annotare al volo ad inizio anno tutti gli interventi eseguire durante l’anno.
In alternativa si può semplificare il tutto gestendo un quadernetto a casa in cui annotare per ciascun elettrodomestico gli interventi eseguiti e quelli da eseguire. Bada bene, alcune sostituzioni vanno eseguite a distanza di anni pertanto alcuni elementi sono importanti:
* Data d’acquisto
* Intervento eseguito
* Data in cui è stato eseguito l’intervento
* E, se possibile, un’annotazione sulla frequenza delle sostituzioni e dei controlli da effettuare (ogni anno, ogni 3 anni ecc.).
Questo quadernetto potrà essere conservato con tutti i libretti d’istruzione che dovranno essere sempre a portata di mano. Infatti, è importante sapere dove trovarli al volo in caso di problemi o guasto (segnalazione di malfunzionamento da parte dell’apparecchio stesso).
Qualora non disponessi di tutti i libretti d’istruzione o ne avessi perso uno, consulta il sito Internet ufficiale del produttore e verifica se è possibile scaricarlo in formato PDF o simile.